L’INSUBRIA VA IN CINA – Viaggio di studio dal 19 maggio al 01 giugno 2017


Il Dipartimento di Diritto, Economia e Culture propone a tutti gli studenti dell’Università degli Studi dell’Insubria per il mese di maggio 2017 un viaggio istituzionale e di studio in Cina.

 

Il viaggio sarà condotto dal prof. Giorgio Maria Zamperetti e durerà due settimane con partenza il 19 maggio 2017 e rientro il 1° giugno 2017 secondo l’allegato programma di massima. Il viaggio toccherà Pechino, Xi’An, Guilin e Shanghai; tutte le visite indicate saranno accompagnate da guide parlanti italiano.

 

Il viaggio, oltre all’arricchimento culturale e umano dei partecipanti, ha carattere istituzionale ed è volto anche a promuovere l’immagine dell’Insubria, a sviluppare contatti, accordi e opportunità di scambio. In particolari sono previsti – e in corso di organizzazione – incontri presso università, istituzioni culturali, sedi diplomatiche. A questo fine, come avvenuto per i precedenti viaggi di studio, i partecipanti devono dichiararsi disponibili ad approfondire particolari aspetti della cultura cinese attraverso alcuni incontri, volti anche a consolidare le relazioni del gruppo in vista della miglior riuscita del viaggio, e a partecipare a un fine settimana di team building il 6-7 maggio 2017 a Pian delle Betulle (Valsassina, Lecco).

 

Possono presentare la propria candidatura gli studenti dell’Università dell’Insubria, di qualunque corso di laurea; potrà essere tuttavia essere considerata anche la candidatura di studenti di altri Atenei. Può presentare domanda anche chi ha già partecipato a precedenti viaggi di studio.

 

Saranno selezionati 20 studenti a seguito di un colloquio teso ad accertare la motivazione, la meritevolezza del curriculum di studi, la potenzialità di dare un apporto personale alla migliore realizzazione delle finalità del viaggio sopra indicate. Nella selezione dei partecipanti si cercherà di rispettare un equilibrio tra i sessi e tra i differenti corsi di laurea.

 

La quota a carico di ogni studente è in corso di precisazione, ma non sarà superiore a euro 1.890,00 e comprende:

a) il volo intercontinentale Milano – Pechino e Shanghai – Milano, comprensivo di tasse aeroportuali, effettuato con primaria compagnia;

b) tutti gli spostamenti interni con volo aereo e treno ad alta velocità;

c) il trattamento di pernottamento e prima colazione in hotel a 3 stelle convenientemente ubicati;

d) i pasti indicati nel programma (generalmente il pranzo).

e) le visite, comprensive di trasferimenti in pulmann e biglietti di ingresso, a luoghi culturali e artistici con guida parlante italiano;

f) l’assicurazione sanitaria e bagaglio.

 

La quota non comprende i pasti non indicati (generalmente la cena), i costi di ottenimento del visto di ingresso in Cina, il trattamento di pernottamento e pensione completa nel week-end di team building (80 euro) e in generale tutto quanto non è indicato come espressamente compreso nella quota al punto precedente.

 

Eventuali rinunce, comunque determinate, non daranno diritto a rimborso, salva possibilità di sostituzione con altro candidato.

 

Il termine per la presentazione delle domande è fissato nel 27 gennaio 2017. Le domande di partecipazione devono essere inviate a giorgio.zamperetti@uninsubria.it; mentre copia del bando di selezione è presente nella sezione del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture del sito www.uninsubria.it. (http://www4.uninsubria.it/on-line/home/naviga-per-tema/didattica/corsi-di-laurea/articolo7061.html )

 

 

Nella domanda i candidati dovranno indicare: a) nome e cognome, c) data e luogo di nascita, b) residenza, c) email e numero di telefono, d) corso di laurea, e) anno di corso, f) elenco degli esami sostenuti e relative votazione, g) lingue conosciute h) precedenti esperienze di viaggio i) eventuali competenze musicali, canore e artistiche l) sport praticati, interessi e hobbies m) eventuali intolleranze alimentari o problemi di salute, n) ogni altro elemento che si ritenga opportuno sottoporre ai fini della valutazione della domanda o) consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della vigente normativa.

 

 

 

Allegato: programma di massima.

1° giorno di viaggio: Italia – Pechino

Ritrovo a Malpensa. Volo intercontinentale per Pechino.

2° giorno: Pechino. Arrivo a Pechino di primo mattino. Transfer all’hotel prescelto. Giornata a disposizione per ambientamento, prime visite e/o incontri. Pasti liberi.

3° giorno: Pechino. Intera giornata dedicata all’escursione sulla Grande Muraglia tratto Badaling e una delle Tombe imperiali della dinastia Ming con la loro Via sacra. Pranzo compreso. Cena libera.

4° giorno: Pechino Tour della città: la Città Proibita, la piazza Tienanmen ed il Palazzo Imperiale d’Estate. Pranzo compreso, cena libera.

5° giorno: Pechino Giornata di incontri istituzionali (Università, Ambasciata, Camera di commercio etc.)

6° giorno: Pechino – Xi’An Tour della città nella mattinata: il famoso Tempio del Cielo. Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento con treno superveloce a Xi’an (circa 5 ore). Arrivo a Xi’an, trasferimento in hotel. Cena libera.

7° giorno: Xi’An Tour della città: la cinta muraria della dinastia Ming, la Moschea nel quartiere musulmano, la Pagoda buddhista della grande Oca Selvatica, l’Esercito di Terracotta a Lingtong. Pranzo compreso, cena libera.

8° giorno: Xi’an.

Giornata di incontri istituzionali (in corso di definizione).

9° giorno: Xi’an – Guilin Partenza in aereo per Guilin in mattinata. Sistemazione in albergo. Pranzo. Tour della città; nel pomeriggio: la grotta del “flauto di bambù” e la suggestiva collina di Fubo. Cena libera.

10° giorno: Guilin. L’intera giornata è dedicata all’escursione, in motobarca, sul fiume Li, anche detto “delle schegge di giada”. Pranzo semplice a bordo durante l’escursione. A fine crociera sosta nel caratteristico villaggio di Yangshuo. Rientro a Guilin in pullman, cena libera.

11° giorno: Guilin – Shanghai In mattinata, trasferimento all’aeroporto verso mezzogiorno, volo per Shanghai. Sistemazione in albergo. Pomeriggio tour della città: la via Nanchino ed il Bund. Pasti liberi.

12° giorno: Shanghai Tour della città: il tempio del Buddha di Giada, il giardino di Yu, la Città Vecchia, pranzo compreso. Pomeriggio a disposizione per incontri istituzionali e/o visite individuali. Cena libera.

13° giorno: Shanghai. Giornata di incontri istituzionali (in corso di organizzazione), pasti liberi.

14° giorno: Shanghai Milano. Tempo a disposizione, poi trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.